Newsletter 4 – Attività dimostrative e workshop finale (14 Dicembre 2015, Metaponto)

Pubblicato il 25 Gennaio 2016

Il progetto Biogreen ha come obiettivo l’acquisizione di esperienze significative nel campo della strutturazione e gestione di cluster tecnologici avanzati con particolare riferimento al settore delle biotecnologie, mediante un confronto ed uno scambio con soggetti qualificati, al fine di sviluppare ed implementare Buone Pratiche per la definizione di un “modello di governance” del Polo delle Biotecnologie “Verdi’’ della Basilicata. Per la conclusione del progetto, il Partner 1 (ALSIA-Centro Ricerca Metapontum Agrobios) ha organizzato un workshop finale integrato con delle attività dimostrative, che ha visto partecipi i rappresentanti del BIOIB e PTP (Mariela Adrover, Tanit Mir, Hipólito Medrano, e Andrea Vallan), invitati a visitare i centri di ricerca e imprese, coinvolti nel progetto Biogreen.

 

14 Dicembre 2015 – Attività dimostrative

Al mattino, la delegazione, composta dal comitato direttivo e dai partner spagnoli, ha visitato il CREA (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria), dove il Dott. Francesco Montemurro, direttore del CREA-SCA, ha mostrato un campo sperimentale di colture organiche, e un crimper roller, inventato da lui.

Dopo, la delegazione si è trasferita a Rotondella presso l’ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) dove la Dott.ssa Donatella Barisano e il Dott. Egidio Viola hanno presentato le attività connesse alle biomasse, che sono incentrate su due processi di trasformazione, la ‟steam explosion” e la gassificazione. Il Dott. Paolo Facella ha mostrato dei risultati ottenuti del gruppo di ricerca di biotecnologie verdi.

 

In seguito la delegazione ha visitato l’azienda Assofruit dove il Dott. Salvatore Pecchia e il prof. Bartolo Dichio hanno introdotte le attività svolte per il progetto ‟Innovazioni per la sostenibilità in frutticoltura”.

La giornata dedicata alle ‟attività dimostrative”si è conclusa con una visita all’Azienda Agrituristica Cardillo, dove è stata eseguita una visita guidata alle cantine e degustazione di vino dell’ Azienda.

Nel pomeriggio,il Dott. Angelo Salfi e il Dott. Salvatore Pepe hanno presentato la nuova azienda Greenswitch s.r.l., presso la sala convegni di ALSIA-CRMA.